Villa Cornelius

Herencias (las), Toledo (Castiglia La Mancia, Spagna)

Nessuna valutazione
Affitto completo
Persone 12
Villa Cornelius è una bella casa in stile toscano ubicata nella piccola località di Las Herencias, nella provincia di Toledo, in una zona chiamata Tierras de Talavera (Terre di Talavera). Si trova a 8 km da Talavera de la Reina e a 1,5 ore da Madrid.

Il fiume Tajo attraversa Las Herencias. Attrae diversi volatili che passano lunghe stagioni lungo la riva opposta e possono essere osservati dagli appassionati di ornitologia. Inoltre, Las Herencias, è un gioiello anche per coloro che amano la pesca sportiva ed è il luogo ideale per realizzare escursioni in piroga.

La casa risale al 1799, presenta una superficie di 450 m2, ed è stata riadattata nel mese di luglio del 2012, per offrire un turismo rurale di alta qualità, ottenendo la qualifica delle 3 spighe, che è la massima categoria che concede il Consiglio del Turismo di Castilla La Mancha.
 

Caratteristiche

  • Esterno: Giardino,  Barbecue,  Terrazza,  Piscina,  Mobili da giardino. 
  • Interno: Giochi,  Aria condizionata,  DVD o video,  Impianto stereo,  Lavatrice,  Microonde,  Riscaldamento,  Lavastoviglie,  Sala da pranzo,  Camera con televisione,  Camere con bagno,  Cucina,  Caminetto,  Televisione,  Soggiorno,  Sala conferenze. 
  • Servizi: Accesso Internet,  Animali ammessi,  Passeggiate con guida,  Servizio colazione,  Noleggio biciclette,  Culla disponibile,  Documentazione sulla zona,  Servizio pranzo,  Servizio babysitter,  Attività per bambini,  Vendita di prodotti locali,  Camera adattata per disabili,  Wi-Fi gratis,  Prenotazione on-line. 
  • Situazione: Nel centro urbano,  Accesso asfaltato,  Accesso segnalato,  Vicino a laghi o fiumi balneabili. 
Riassunto descrittivo:
 
- Capacità massima: 16 persone.
- 6 camere grandi, con bagno e televisione, 4 Suite Junior con salotto e 2 doppie, una delle quali, incluso il bagno, è stata adattata per persone con mobilità ridotta.
- Salotto-sala da pranzo di 90 m2 con diversi ambienti, caminetto, TV e stereo.
- Una cucina moderna totalmente equipaggiata.
- Una piacevole zona di appoggio vicino alla cucina, per fare colazione.
- Il giardino, senza dubbio una delle zone più interessanti, dispone di piscina e prato. Nel periodo autunnale e invernale, il cortile, grazie alla sua orientazione che lo protegge dai venti, è un rifugio perfetto per gustarsi il caldo del sole di mezzogiorno.
- Vicino alla piscina c’è un magnifico portico, dove è possibile bere un drink o una bibita, al banco del bar (con frigorifero, lavello e barbecue).
- Una delle sale della casa è stata trasformata in una sala giochi.
- Inoltre, disponiamo di una terrazza-solarium.

(nascondere) Per saperne di più

Attività

  • Terra: Raccolta funghi,  Bicicletta - MTB,  Golf,  Alpinismo,  Multiavventura,  Paintball,  Passeggiate a cavallo,  Itinerari gastronomici,  Escursioni - trekking,  Softair,  Enoturismo. 
  • Acqua: Immersione subacquea,  Canottaggio o Kayak,  Windsurf,  Vela,  Pesca. 
  • Aria: Mongolfiera. 
  • Laboratori: Corsi e stage,  Fotografia,  Osservazione fauna e flora. 

Questo alloggio non ha ricevuto opinioni negli ultimi 24 mesi
Conosci questo alloggio?


Valutazione per categorie

Pulizia
-
Accoglienza del proprietario
-
Ambiente
-
Dotazioni
-
Relazione qualità/prezzo
-
Qualità del sonno
-







Non sono state trovate recensioni per questo evento.

Visualizza le opinioni in: spagnolo (13).


Quando vuoi soggiornare

Inserisci le date per vedere la disponibilità

Si è verificato un errore e non è possibile prenotare online in questo momento. Contatta direttamente il proprietario.
Accidenti, le date che hai scelto non sono disponibili. Ne cerchiamo altre?
Questa proprietà non accetta prenotazioni il giorno stesso. Potrai prenotarla da domani.
Occultare calendario
  D L M Me G V S D L M Me G V S D L M Me G V S
12: Villa Cornelius 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24

Calendario aggiornato il 2016-12-01  Disponibile  Fine settimana  Occupato


Disponibile

Non disponibile

Maggiori informazioni

Quantità della prenotazione:
40.0  %
Resto del pagamento:
Alla consegna delle chiavi 
Modalità di pagamento:
Bonifico bancario ,   Carta di credito ,   In contanti  

Calle Príncipe nº 6 - 45664 Herencias (las)Herencias (Las) (ToledoCastiglia La Mancia)

Mappa Mappa | Calcolo dell'itinerario Calcolo dell'itinerario

Indicazioni del proprietario

Las Herencias (Toledo) si trova a 10 km da Talavera de la Reina, percorrendo la N-502 in direzione Cordova.
La casa si trova vicino alla piazza del municipio, e potrete parcheggiare senza problema in uno dei due parcheggi.

Luoghi di interesse

  • a 100 km: Resti della città di Vascos 
    La semplice visione dei resti della città di Vascos colpisce. In mezzo a un grande querceto, vicino al fiume Huso e lontano da nuclei abitati, si scopre ciò che rimane di questa città che, nonostante il nome, non ha nulla a che fare con i Paesi Baschi, in spagnolo País Vasco. La posizione isolata ne ha permesso la conservazione, evitando il saccheggio, tuttavia nel corso dei secoli i contadini della zona hanno scavato nelle tombe dei due cimiteri della città in cerca di un supposto tesoro che, secondo una delle leggende di Vascos, venne sepolto prima che gli abitanti abbandonassero la località. La costituzione e il successivo abbandono di questa località sono un enigma, così come lo è il suo nome: Vascos. Questa città musulmana giunse ad ospitare 3.000 abitanti che, misteriosamente, l’abbandonarono alla fine del XI secolo. Da allora è rimasta una città disabitata, come se una strana maledizione l’avesse colpita. La città di Vascos è oggi un importante sito archeologico di Navalmoralejo, con diversi misteri e incognite ancora da decifrare. La scelta di questa zona inospitale per la costruzione della città può rispondere, secondo alcuni storici
  • a 20 km: Via Verde 
    Questa via venne chiamata anche “via fantasma” in quanto non veniva indicata da nessuna parte. Negli ultimi tempi, l’itinerario è stato recuperato come Via Verde, e unisce Calera e Chozas a Minas de Santa Quiteria, nella zona di La Jara. Partendo da Alberche, si deve seguire il cammino generale numero 4, direzione sud. Uscendo dal paese, ci si imbatte in un nuovo sentiero a destra, è il vecchio cammino che portava a Calera, che prosegue in direzione ovest, e che dobbiamo percorrere. I primi 800 metri sono asfaltati, ma non il resto, che si snoda attraverso campi irrigati ed essiccatoi. Un po’ prima della località di Calera, ci si imbatte nella Via Verde di La Jara. Percorrere questo cammino fino al ponte di Silos. La via raggiunge rapidamente i resti della Estación de Silos, un punto di sosta che non ha mai funzionato. Proseguendo il percorso lungo i vecchi binari, si giunge a un sentiero privato che attraversa la via. Si deve seguire il sentiero che prosegue davanti. A circa due chilometri, dietro a un fico, si trova la fontana conosciuta come la Garrapata. Successivamente si raggiunge un tunnel di circa 100 metri di lunghezza e, poco dopo, un secondo tunnel più lungo (200 metri circa). Dall’altra parte di questo secondo tunnel si trova il ponte di Silos, che attraversa il fiume Tajo e che offre una magnifica vista sui monti. Il ponte presenta undici archi e si alza di circa 50 dal terreno, percorrendo 300 metri. Per tornare alla località Alberche si prosegue lungo lo stesso sentiero.
  • a 10 km: Talavera de la Reina 
    Talavera de la Reina, la città della ceramica. Parlare di Talavera significa parlare del fiume Tajo, nel suo percorso verso l’Atlantico, parlare del santuario e della fortezza, della devozione e delle feste religiose, dell’impegno mercantile, della passione taurina e delle feste. La sua ricchezza patrimoniale, forgiata nel corso della lunga storia della città, si unisce ai servizi e alle opportunità di una città moderna e dinamica, che attende la vostra visita. Visitare il laboratorio di un ceramista a Talavera significa scoprire una tradizione antichissima e acquistare un pezzo di artigianato significa portare a casa un souvenir artigianale decorativo o utile davvero unico. La Basilica del Prado è una visita obbligata e, assieme al resto dei monumenti della città e alla zona nota come zona dei pintores, cioè dei pittori, dove è possibile gustare tapas deliziose sorseggiando una birra, completa l’interessante programma di visita di Talavera de la Reina. La moderna e polivalente zona fiera offre durante tutto l’anno un ampio programma di fiere ed eventi di tipo diverso. Il mercato di San Jerónimo, nell'omonima piazza, offre ai visitatori l’opportunità di acquistare antichità e oggetti particolari.
  •  
  •  
  • a 40 km:  
  • a 40 km:  

45.83 € persona al giorno (circa)

Fai subito la tua prenotazione online!

Contattare il proprietario

Contattare senza compromesso


.

  • Su Toprural dal 2012-09-02
  • Con licenza d'uso turistico
  • (Licenza nº 45012120066)

* Campi obbligatori

Alloggio consigliato


  • Sono presenti da più di un anno su Toprural
  • Hanno più di 5 opinioni
  • Presentano un voto medio pari o superiore a 9

Contattare il proprietario